I denti da latte vanno curati anche se “cadono”?

I denti da latte vanno sempre curati, in quanto essi svolgono importanti funzioni. Essi, infatti, conservano lo spazio per i successivi denti permanenti fungendo da guida nella loro eruzione; sono fondamentali per la funzione masticatoria e fonatoria; consentono un armonico sviluppo di mandibola e mascella; ed, infine, hanno funzione estetica, contribuendo a dare una buona immagine di sé.
Le terapie che si eseguono sui denti da latte possono essere cure conservative o endodontiche, a seconda che la lesione cariosa resti confinata nell’ambito della dentina o interessi la camera pulpare.